All for Joomla All for Webmasters

Verniciatura carene in piazzale? Attenti alle norme!

verniciatura carena piazzaleLa verniciatura di carene, anche se effettuata a rullo o a pennello, non è consentita nei piazzali dalla normativa D.lgs 152 del 2006. Considerati i sempre più frequenti controlli effettuati dalle autorità competenti, ci sembra doveroso informare i nostri clienti spiegandone i motivi e dando delle soluzioni.

 

 

In primo luogo deve essere considerato che la preparazioni delle superfici con levigatrici orbitali ( per la rimozione della vecchia antivegetativa) provoca il rilascio di polveri contaminate da metalli pesanti, ma non bisogna dimenticare che le vernici antivegetative sono costituite anche da COV che vengono rilasciati in atmosfera sia durante la fase di pitturazione che in quella di asciugatura. La norma prevede che tutte queste lavorazioni possano essere effettuate solo in un ambiente chiuso dotato di aspiratori con filtri capaci di trattenere il particolato ed i solventi prima di essere immessi in atmosfera. Chiaramente, nel caso delle imbarcazioni tutto ciò è difficile o addirittura ( nel caso di imbarcazioni di grandi dimensioni) impossibile. Per fortuna, in questi casi, la normativa prevede che possano essere utilizzate delle soluzioni diverse atte ad abbatteri l'impatto ambientale di queste lavorazioni e nello specifico considera che è possibile utilizzare le " migliori tecniche disponibili" lasciando quindi spazio alla ricerca ed all'utilizzo di soluzioni anche molto diverse.

La Soluzione:

Di segutio riportiamo la relazione tecnica della soluzione yachtgarage che è stata già approvata da vari enti.

reltec1

reltec2

reltec3

reltec4

reltec5

reltec6

I marchi riportati nelle schede tecniche della vernice e dei filtri non sono di proprietà della yachtgarage ma delle rispettive aziende.